X
Loading...
Bocciati i patti di non concorrenza indeterminati. Ecco i requisiti
print

Bocciati i patti di non concorrenza indeterminati. Ecco i requisiti

giovedì 5 settembre 2019

Il patto deve bilanciare due interessi contrapposti: quello del datore a proteggere il suo “patrimonio” (know how, avviamento e clienti) e quello del lavoratore a non verdersi preclusi nuovi sbocchi

Il patto deve bilanciare due interessi contrapposti: quello del datore a proteggere il suo “patrimonio” (know how, avviamento e clienti) e quello del lavoratore a non verdersi preclusi nuovi sbocchi