X
Loading...
Ai professionisti piacciono le unioni «leggere»: no a società, meglio la rete
print

Ai professionisti piacciono le unioni «leggere»: no a società, meglio la rete

venerdì 12 giugno 2020

Sempre più diffusi i network: preferiti i modelli con meno formalità contrattuali perché permettono di decidere caso per caso come ripartire le parcelle e di ampliare le aree di intervento

Sempre più diffusi i network: preferiti i modelli con meno formalità contrattuali perché permettono di decidere caso per caso come ripartire le parcelle e di ampliare le aree di intervento