X
Loading...
Tribunale brevetti, bene Milano candidata ma deleghe «a tempo» a Parigi e Berlino
print

Tribunale brevetti, bene Milano candidata ma deleghe «a tempo» a Parigi e Berlino

giovedì 10 settembre 2020

L’Italia ha presentato la candidatura di Milano ad ospitare la terza Corte centrale per le cause brevettuali dell’industria farmaceutica. Partita aperta con Parigi e Amsterdam. Ma approvata anche la provvisoria ridistribuzione delle competenze della sede di Londra tra Parigi e Monaco per provare a partire nel 2021

L’Italia ha presentato la candidatura di Milano ad ospitare la terza Corte centrale per le cause brevettuali dell’industria farmaceutica. Partita aperta con Parigi e Amsterdam. Ma approvata anche la provvisoria ridistribuzione delle competenze della sede di Londra tra Parigi e Monaco per provare a partire nel 2021